5 gialli da cui non riuscirai a staccarti

Suspence, delitti e omicidi: oggi diamo alle vostre attese in cucina una sfumatura di giallo. Saziate la vostra voglia di mistero calandovi in queste atmosfere enigmatiche e nelle vite imprevedibili dei protagonisti.

Perfetti per iniziare o da riscoprire se siete già appassionati detective, ecco 5 titoli imperdibili che hanno lasciato il segno in questo genere.

1. Arthur Conan Doyle, Il segno dei quattro

Non esiste classifica che parli di gialli che non preveda l’eccentrico Sherlock Holmes. Immersi in una delle più celebri indagini del detective, scopriremo il suo infallibile metodo di investigazione deduttiva, con cui risolverà l’enigma che ruota intorno alla signorina Mary Morstan.

2. Georges Simenon, Il porto delle nebbie

Uno dei romanzi più amati della saga del re del poliziesco francese, che vede come protagonista l’iconico Commissario Maigret. Tra le strade della nebbiosa località di Ouistreham, vedrete il burbero fumatore di pipa rischiare più volte la sua incolumità, per togliere il velo che si cela sulla storia familiare del sindaco Graindmaison.

3. Agatha Christie, Assassinio sull’Orient Express

La signora più famosa del giallo ci propone uno dei più intricati casi di Hercule Poirot. Tra indizi disorientanti e collegamenti inaspettati, lasciatevi stupire dal uno dei finali più inimmaginabili di sempre.

4. Daphne Du Maurier, Rebecca, la prima moglie

Thriller, horror e ricordi che ossessionano fino alla follia: questo è ciò che avvolge il romanzo della scrittrice inglese, meritevole anche di aver ispirato grandi geni del cinema come Hitchcock.

5. Raymond Chandler, Il grande sonno

Lasciatevi trasportare dalla catena di delitti e dall’atmosfera ambigua che vedranno protagonista il cinico detective Philip Marlow. Secondo Le Monde e Time, uno dei cento romanzi migliori di sempre.