Alimentazione Corretta ed Equilibrata

Alimentazione corretta

Alimentazione corretta

Molte persone credono che "alimentazione corretta" significhi tristi piatti insipidi e continue rinunce. Non è così. Significa invece dare più spazio alla varietà degli alimenti, scegliere più spesso alcuni alimenti, come frutta, ortaggi e pesce e non trascurare il movimento, per ritrovare la gioia di mangiare, il piacere di vedersi belli e il gusto di sentirsi in forma.

È noto che nutrirci in modo adeguato è essenziale per la crescita, lo sviluppo e il benessere dell’organismo e bastano piccoli cambiamenti delle abitudini quotidiane per migliorare lo stato di salute e prevenire patologie strettamente legate alla cattiva alimentazione come l’obesità, le malattie cardiovascolari o il diabete di tipo 2. Negli ultimi anni sono stati stabiliti collegamenti significativi tra la qualità della dieta e la salute del cuore, del sistema endocrino, digerente, ma anche della salute mentale. Il ruolo della nutrizione e di una dieta bilanciata in energie e nutrienti è diventato fondamentale in medicina. Il segreto sta nel seguire ogni giorno una corretta alimentazione e nell’abbinare le pietanze in maniera bilanciata per solleticare l’appetito e l’allegria. Spesso si pensa che sia difficile trovare qualcosa che al tempo stesso sia buono e faccia bene all'organismo! Eppure le scelte alimentari sono tante e poche le regole per potersi permettere di mangiare di tutto: prima fra tutte variare la propria alimentazione, secondo avere bene in mente cosa vuol dire "una porzione" e non andare troppo spesso oltre quella.

I cibi surgelati ti offrono la possibilità di seguire una corretta alimentazione, di risparmiare tempo e di ritrovare inalterate le caratteristiche nutrizionali degli alimenti e il loro sapore e ti indicano la porzione giusta e gli abbinamenti giusti! Infatti, grazie al solo utilizzo del freddo come mezzo di conservazione, riescono a mantenere inalterate le caratteristiche nutrizionali, il sapore del prodotto fresco o appena cucinato. Sulla confezione trovi poi preziose informazioni nutrizionali, la porzione consigliata e gli abbinamenti per la composizione di un menù: informazioni che mostrano come possano contribuire alla costruzione di un pasto bilanciato, vario e nutrizionalmente completo, in accordo con quanto raccomandato dai nuovi LARN - Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana (2012) e dalle "Linee guida per una sana alimentazione" sviluppate del Centro di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (ex INRAN, oggi CRA-NUT).

“Articolo redatto dalla Dott.ssa Elisabetta Bernardi,
Nutrizionista, Biologa con Specializzazione in Scienza dell’alimentazione”