Condividi su
Condividi su

Ginnastica da ufficio: ecco gli esercizi a prova di scrivania

Ginnastica da ufficio: tutti gli esercizi da fare in ufficio

Ginnastica da ufficio - esercizi da fare in ufficio

Da quelli per correggere la postura, alle tecniche di rilassamento per collo e occhi: gli esercizi da provare tra una consegna e l’altra. Anche seduti alla propria scrivania.

Riunioni, ore trascorse davanti al pc, pause pranzo alla scrivania: secondo un recente studio Istat, i dipendenti italiani trascorrono ogni anno 1.643 ore al lavoro. Capita quindi che il tempo per dedicarsi all’attività fisica scarseggi. Eppure ci sono una serie di esercizi che possono aiutare, con il minimo sforzo, di tenere il nostro corpo in allenamento. Eccone alcuni suggeriti dalla coach americana Toni Yancey, autrice del bestseller Instant Recess (University of California Press, 280 pag).

Esercizi in ufficio per gli occhi

Seduti, appoggiate le braccia su una superficie piana e appoggiate i palmi delle mani sugli occhi chiusi. Dovrebbe essere completamente buio. Ora inspirate ed espirate lentamente e profondamente per uno o due minuti. Fatto questo, togliete lentamente le mani e riaprite.

 

Esercizi in ufficio per il collo

Seduti, schiena dritta e ben poggiata allo schienale, tenete braccia e spalle rilassate, mani poggiate sulle ginocchia. Inspirate e poi, espirando molto lentamente, piegate la testa in avanti, facendo molta attenzione a non piegare anche la schiena. Tornate sempre con molta lentezza alla posizione iniziale, state attenti a non piegare la testa troppo indietro, ispirate nuovamente e ripete l'esercizio per 8 volte.

 

Esercizi in ufficio per gli addominali

Sempre seduti, busto eretto e ben poggiato allo schienale, mani ai fianchi e piedi a terra. Inspirate e poi, espirando, torcete il busto verso destra, tornate in posizione, inspirate ed espirate torcendo il busto verso sinistra, poi tornate nuovamente al centro. Ripetete l'esercizio 10 volte per lato.

 

Esercizi in ufficio per la schiena

Seduti, espirando, tendete le braccia verso l'alto come se voleste afferrare qualcosa che non riuscite a raggiungere: cercate di allungarvi il più possibile senza sollevare il sedere o i piedi. Rimanete in posizione 10 secondi e ripete l'esercizio. Ogni volta che tornate in posizione fatelo sempre lentamente, meglio non compiere movimenti bruschi.

 

Esercizi in ufficio per le gambe

Seduti, busto eretto, flettete la gamba sinistra e portatela al petto, aiutandovi con le mani. Espirate. Ripete l'esercizio con l'altra gamba. Fatelo due volte per ogni gamba, espirando ogni volta.

 

Contenuti redatti in collaborazione con Network Comunicazione