Le proprietà dell'eglefino

Le proprietà dell'eglefino
“L'eglefino è un pesce ideale per un’alimentazione varia ed equilibrata, perfetto per realizzare tante gustose ricette. Scopriamo insieme tutto ciò che c'è da sapere sull'eglefino: proprietà, benefici e valori nutrizionali.”

Che pesce è l'eglefino? Analizziamo tutte le caratteristiche generali dell’eglefino, il suo habitat naturale, il sapore e le proprietà nutrizionali. 

EGLEFINO: CHE PESCE È?

Per iniziare, l'eglefino è un pesce di acqua salata, noto anche come “pesce asinello”, caratterizzato da carni bianche e da una consistenza tenera e polposa.

L'eglefino appartiene alla famiglia dei Gadidae e si contraddistingue da tutte le altre specie ittiche per la presenza di una macchia nera sopra la pinna pettorale. Piccola curiosità: si narra che quelle macchie siano state causate da San Pietro che, in uno scatto d’ira, prese l'asinello e strinse le sue mani attorno al collo. Secondo altre leggende, fu invece il diavolo in persona a infliggere quelle bruciature all’eglefino. Ad ogni modo, ciò che è certo è che quelle macchie nere lo rendono unico tra le altre specie ittiche, tanto che hanno lasciato il segno anche nel nome norvegese, hyse, che nella lingua antica vuol dire infatti “bruciato”.

L'eglefino può raggiungere fino a un metro di lunghezza, ma solitamente è facilmente riconoscibile perché rimane di dimensioni più piccole rispetto a quelle del merluzzo.

Vive sui fondali marini, principalmente nelle fredde acque dell’Oceano Atlantico Settentrionale. Per garantire tutta la qualità del buon pesce, il gusto delicato e mantenere le elevate proprietà nutrizionali, Findus pesca l'eglefino direttamente nel suo habitat naturale secondo standard di pesca sostenibile certificati MSC (Marine Stewardship Council).

Findus ha introdotto nella sua gamma i Fiori di Eglefino per offrire sulle tavole dei consumatori la parte migliore dei filetti di eglefino: un ingrediente tenero e gustoso, già sfilettato, perfetto per realizzare piatti vari e sempre gustosi. 

Nei prossimi paragrafi scopriremo che pesce è l’eglefino in base al sapore, alle proprietà nutrizionali e a tutti i benefici che questo pesce è in grado di apportare all’organismo. 

CHE SAPORE HA L' EGLEFINO?

Il sapore dell'eglefino si discosta ampiamente dai sapori più intensi e aromatici, con un gusto più delicato e dolce. La sua delicatezza lo rende versatile nell’utilizzo in cucina, dove diventa protagonista di gustose ricette come i Fiori di Eglefino con granella di pistacchio, insalata di cavolo rosso e salsa tartara.

PROPRIETÀ DELL’EGLEFINO

L'eglefino è noto per le sue proprietà nutrizionali, ottime nell'ambito di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Nello specifico, una porzione di Fiori di Eglefino Findus cotta in forno è naturalmente ricca di:
Omega 3: grassi fondamentali per il normale funzionamento del cuore e del cervello (grazie all’assunzione giornaliera di 250mg di acidi grassi omega 3 a lunga catena (EPA+DHA));
• Iodio: elemento che contribuisce al corretto funzionamento della tiroide e alla normale crescita dei bambini; 
Selenio: minerale che contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario;
• Vitamina B12 e B6: importanti per il normale funzionamento dei sistemi immunitario e nervoso. Ottimi alleati, inoltre, per ridurre la fatica e la stanchezza;
•Proteine: contribuiscono alla crescita e al mantenimento della massa muscolare
• Fosforo: nutriente che contribuisce al normale metabolismo energetico ed è necessario per la normale crescita e sviluppo delle ossa nei bambini

Ed è inoltre un’ottima fonte di:
Potassio: minerale che contribuisce al mantenimento della normale pressione sanguigna e al normale funzionamento muscolare e del sistema nervoso.

LE 3 COSE DA SAPERE SULL’EGLEFINO:

Che pesce è l’eglefino?
L'eglefino è un pesce di acqua salata, noto anche come pesce asinello, appartenente alla famiglia dei Gadidae. Le sue carni appaiono bianche candide, tenere e polpose. Il suo aspetto è caratterizzato da una macchia nera sopra la pinna pettorale, che, secondo la leggenda, è stata causata da San Pietro durante un momento d’ira o dal diavolo in persona. L'eglefino può raggiungere fino a un metro di lunghezza, ma solitamente è facilmente riconoscibile perché rimane di dimensioni più piccole rispetto a quelle del merluzzo. Vive sui fondali marini, nelle fredde acque dell’Oceano Atlantico Settentrionale. Per garantire tutta la qualità del buon pesce, il gusto delicato e mantenere le elevate proprietà nutrizionali, Findus pesca l'eglefino direttamente nel suo habitat naturale secondo standard di pesca sostenibile certificati MSC.

Qual è il sapore dell’eglefino?
Contrariamente ai sapori più intensi e aromatici tipici dei pesci come il salmone o il tonno, l'eglefino ha un sapore delicato molto simile a quello del merluzzo, con l’unica differenza che i palati più sopraffini riescono a individuare note più dolciastre che ne rendono unico il gusto. 

Quali sono i benefici e le proprietà dell’eglefino?
L'eglefino è noto per le sue proprietà nutrizionali, ottime nell'ambito di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. È naturalmente ricco di: omega 3, iodio, selenio, proteine, fosforo, vitamina B12 e B6 e, infine è un’ottima fonte di potassio. Le sostanze nutrienti presenti nell’eglefino sono responsabili del corretto funzionamento della tiroide, cuore, cervello e sistema immunitario. 
 
 
 

Ti potrebbe interessare anche: