L'approvvigionamento responsabile del nostro pesce

L'approvvigionamento responsabile del nostro pesce

Lavoriamo insieme per la salvaguardia degli oceani, per noi e per le future generazioni.

 

Per questo vogliamo dare il buon esempio con prodotti approvvigionati e preparati in maniera responsabile, specialmente perché pesce e frutti di mare costituiscono una parte importante e identificativa del nostro marchio.

Da oltre 20 anni, tramite i nostri brand, operiamo per la salvaguardia degli stock di pesce e frutti di mare; tuttavia, anche se il nostro pesce proviene da pesca sostenibile o da fonti dalla sostenibilità certificata, l'oceano è comunque sottoposto a enormi pressioni.

Il cambiamento climatico, l'inquinamento oceanico, lo sfruttamento eccessivo delle risorse e la pesca INN (illegale, non dichiarata e non regolamentata) stanno mettendo a rischio la fauna marina e gli stock ittici. La domanda mondiale di pesce e frutti di mare continua a crescere, rendendo molto difficile contrastare la pesca illegale, che costituisce una grave minaccia per gli stock ittici in molte parti del mondo.

Ci atteniamo al Codice di Condotta della FAO i cui principi ci guidano nell'approvvigionamento responsabile del nostro pesce, sia di mare sia di allevamento. Non accettiamo mai pesce proveniente da pesca INN o da stock provenienti da sfruttamenti eccessivi.

Collaboriamo con le organizzazioni di gestione e regolamentazione nel settore della pesca e dell'acquacoltura per l'adozione del Codice di Condotta per una Pesca Responsabile della FAO.


Il nostro obiettivo
Pesce e frutti di mare provenienti al 100% da pesca sostenibile o allevamento responsabile entro la fine del 2025

Pesce e frutti di mare pescati in mare aperto

Dal 1997, anno del nostro ingresso in MSC come membro fondatore, ci impegniamo continuamente per incrementare l'approvvigionamento di pesce certificato Marine Stewardship Council (MSC) per i prodotti Findus e abbiamo ottenuto dei risultati concreti. Oggi, oltre il 90% del nostro pesce pescato in mare aperto è certificato MSC, il che ci rende di gran lunga i più grandi utilizzatori a livello globale del marchio di pesce sostenibile e certificata MSC. Utilizziamo lo standard MSC per la valutazione indipendente perché riteniamo che sia il più rigoroso in assoluto nel settore della pesca.

In quanto parte dell'azienda produttrice di surgelati più grande d'Europa, il nostro obiettivo è aiutare i consumatori a compiere scelte alimentari sane e nutrienti, favorendo inoltre l'aumento del consumo di pesce in tutto il continente. I nostri duraturi rapporti con l'MSC fanno sì che, sulla strada per il raggiungimento dei nostri obiettivi, potremo aumentare naturalmente la quantità di pesce certificato MSC che finisce sulla tavola dei consumatori, sia oggi che negli anni a venire. Tramite il nostro appoggio a MSC, sosteniamo anche i principi dell'SDG n. 14 delle Nazioni Unite e facciamo la nostra parte nel fornire ai consumatori pesce approvvigionato in modo responsabile.

Il Marine Stewardship Council (MSC) 

MSC è un'organizzazione internazionale senza scopo di lucro fondata per garantire alle generazioni di oggi e di domani pesce sano, sostenibile e proveniente da una pesca correttamente gestita. 

Insieme per il Futuro degli Oceani è il nome del progetto che certifica l'impegno per la salute e salvaguardia degli oceani che sono un valore fondamentale per Findus.
Per questo sui nostri prodotti di pesce vi è il marchio blu di pesca sostenibile e certificata MSC.
Scopri di più sulla pesca sostenibile e certificata MSC e l’impegno di Findus qui.

Utilizziamo lo standard MSC perché:

  • garantisce che il nostro pesce e i nostri frutti di mare godano di una tracciabilità completa fino alla zona di cattura, che risulterà verificata, certificata e sostenibile in base a valutazioni di enti indipendenti;
  • garantisce che pesce e frutti di mare vengono trattati con la massima cura. Tra l'oceano e il piatto, i prodotti sono certificati e chiaramente etichettati per poter risalire all'azienda ittica certificata d'origine;
  • E' un ente solido e credibile, in quanto opera su basi scientifiche e gode di riconoscimento internazionale.

Acquacoltura 

La produzione in acquacoltura (allevamento di pesce, molluschi, crostacei ecc.) è una delle attività produttive più nuove del settore alimentare ed è in rapida crescita. Attualmente, costituisce metà della produzione mondiale di pesce e frutti di mare e la sua quota proporzionale sul totale della produzione ittica globale è destinata a crescere ulteriormente.

Per questo sta diventando una fonte sempre più importante di pesce e frutti di mare. Per la stessa ragione, è cruciale che le aziende di questo settore operino in modo responsabile, specialmente nelle zone in cui l'espansione della produzione impone una crescente pressione a carico degli ecosistemi sensibili. Senza miglioramenti nella gestione e nelle tecnologie, i crescenti livelli di produzione porteranno inevitabilmente a una pressione insostenibile sull'ambiente, sia a livello globale sia nelle immediate vicinanze degli allevamenti stessi.

L'acquacoltura ha un impatto diretto su risorse biofisiche, qualità dell'acqua, integrità degli habitat e biodiversitàMa ha anche il potere di aiutare le comunità locali:

  • genera prosperità grazie alla creazione di più opportunità lavorative meglio retribuite;
  • porta a una nutrizione migliore;
  • rende gli allevatori più autonomi. 

L'Aquaculture Stewardship Council (ASC)

Schemi certificativi come quello dell'ASC hanno dimostrato che i meccanismi basati sul mercato hanno il potere di promuovere cambiamenti positivi lungo tutta la catena di fornitura. Tra i meccanismi chiave per la promozione del cambiamento, l'ASC impiega standard che delineano le caratteristiche di un'acquacoltura responsabile. Si tratta di standard basati sulla scienza, che riflettono le migliori prassi e includono indicatori prestazionali quantitativi. Aiutano a trasformare l'acquacoltura in un'ottica di sostenibilità ambientale e responsabilità sociale, offrendo strumenti per promuovere e ricompensare le prassi di allevamento responsabile, oltre che per influenzare le scelte dei consumatori nell'acquisto di pesce e frutti di mare.

Tracciabilità del nostro pesce 

Per tutto il nostro pesce pescato in mare siamo in grado di risalire al luogo esatto di origine. 
Abbiamo ideato il nostro Strumento di Rintracciabilità del Pesce affinché tutti possano scoprire da dove proviene il pesce che portano in tavola, con la certezza che è certificato. Lo strumento è attualmente disponibile in sei dei nostri mercati e stiamo lavorando per estenderlo agli altri.