Condividi su
Condividi su

Detox: il minestrone come alleato di benessere

“ Con un’alimentazione detox è possibile eliminare le tossine, depurarsi, ridurre il senso di gonfiore e contrastare la ritenzione idrica. ”

Buono, ricco di gusto e di principi nutritivi, nonché facile da preparare: il minestrone è un piatto buono tutto l’anno, specialmente quando hai bisogno di un’alimentazione leggera composta di cibi che aiutano il fegato a depurarsi. Un minestrone detox è la soluzione giusta perché ricco di fibre, che aumentano il senso di sazietà, e a basso contenuto calorico. Per renderlo più leggero, evita il classico soffritto e fai cuocere il mix di verdure in acqua salata unendo, durante la cottura, dell’olio extra vergine d’oliva a filo. Per un piatto completo, puoi aggiungere della pasta integrale o del riso e insaporire con semi e zenzero

Se vuoi preparare un minestrone detox, non rinunciare a verdure come piselli, carciofi, cavoli, spinaci e zucca.

5 motivi per integrare il minestrone nella tua dieta detox

Il minestrone è un alimento ideale: puoi mangiarlo tutti i giorni

A differenza di altri alimenti, il minestrone può essere inserito nella tua dieta anche tutti i giorni, se le tue condizione di salute sono normali. Questo perché il minestrone assicura la giusta dose di vitamine, fibre e sali minerali e abbassa la quantità di calorie assunte durante la giornata. Secondo uno studio [1] condotto dalla Pennsylvania State University, chi comincia un pranzo o una cena con un minestrone di verdure, riduce di circa il 20% l’apporto calorico complessivo del pasto. Se scegli il minestrone per la tua alimentazione, quindi, riesci a controllare meglio il tuo peso.

Ricco di fibre, acqua e vitamine, il minestrone può purificare l’intestino

Secondo gli esperti, per fare in modo che l’organismo possa assorbire i nutrienti dei cibi come vitamine e sali minerali, è importante avere un intestino sano. I cibi utili a purificare questo organo sono quelli di facile assorbimento, composti di fibre associate a grosse quantità di acqua e vitamine, proprio come il minestrone: i sali minerali e gli oligoelementi presenti favoriscono sia la motilità del tratto superiore dell’intestino, sia la presenza della flora batterica.

Il minestrone fornisce nutrimento e idratazione

Gustoso sì, ma con poche calorie: è questo il motivo principale per inserire il minestrone nella tua alimentazione quotidiana. In più, sono pochi gli alimenti come il minestrone capaci di dare nutrimento e idratazione all’organismo. Il merito è di ingredienti come cipolle, basilico, cavoli, zucca, piselli e spinaci che, oltre a contenere sali minerali, garantiscono il pieno di vitamine C, A ed E e forniscono la giusta quantità d’acqua al corpo, indispensabile per il tuo benessere e, allo stesso tempo, necessaria per eliminare i liquidi in eccesso.

Il minestrone favorisce il senso di sazietà

Se da una parte il minestrone è un ottimo alleato in una dieta detox perché composto da ingredienti dal basso contenuto calorico ma ricchi di acqua, dall’altra ha un notevole effetto saziante grazie all’elevata presenza di fibre contenute negli ortaggi. Secondo alcune ricerche [2] i pasti a base di verdure saziano più di altri alimenti come, per esempio, i cibi ricchi di proteine animali, generalmente molto più calorici. Nel minestrone troviamo una discreta quantità di proteine vegetali e di aminoacidi come la lisina, che favorisce la formazione di anticorpi ed enzimi, e la treonina che ha funzioni depurative in particolare per organi come fegato e reni.

Il minestrone contribuisce a innalzare le difese immunitarie

Un cibo è buono per noi quando fa bene sia alla nostra linea sia alla nostra salute. Il minestrone è indubbiamente un ottimo alimento perché formato da verdure ricche di vitamine e da legumi che sono fonte indiscussa di fibre e proteine necessarie al nostro organismo. Non solo: molti ortaggi, come per esempio i pomodori, i cavoli e i broccoli contengono vitamina C e antiossidanti che formano uno scudo contro i radicali liberi e rinforzano il sistema immunitario.

Le cose da ricordare sui benefici del minestrone in una dieta disintossicante

  1. Il minestrone è un alimento povero di grassi e di calorie ma ricco di vitamine, fibre e sali minerali, principi nutritivi fondamentali per l’organismo.
  2. Il minestrone è composto di ingredienti ricchi di acqua e dal notevole effetto saziante.
  3. Leggero e nutriente, il minestrone può essere consumato anche tutti i giorni perché fornisce la giusta dose di vitamine, fibre e sali minerali e abbassa la quantità di calorie assunte durante la giornata.
Fare attività fisica durante una dieta detox è importante perché migliora il funzionamento del sistema linfatico, fondamentale per l'eliminazione delle tossine dai tessuti dell'organismo.
Contenuti redatti in collaborazione con Network Comunicazione

 

[1] Appetite. 2007 Nov; 49(3): 626–634. Soup preloads in a variety of forms reduce meal energy intake, Julie E. Flood and Barbara J. Rolls .
[2] Food Nutr Res. 2016; 60: 10.3402/fnr.v60.32634, Meals based on vegetable protein sources (beans and peas) are more satiating than meals based on animal protein sources (veal and pork) – a randomized cross-over meal test study, Marlene D. Kristensen, Nathalie T. Bendsen, Sheena M. Christensen, Arne Astrup and Anne Raben.