Condividi su
Condividi su

3 idee di primi piatti pasquali con piselli

Pasqua è ormai alle porte e sei ancora indeciso su quale piatto aprirà il tuo pranzo? Non è il caso di disperare. Qui ti proponiamo tre primi piatti pasquali con piselli dall’aspetto e dal gusto raffinati, ma al tempo stesso leggeri, per non appesantire troppo i commensali in vista del secondo e del dolce.

Mezzelune di piselli

La pasta ripiena è sempre una garanzia. Amata da grandi e bambini, è perfetta per ogni festività, e la Pasqua non fa eccezione. Per preparare le mezzelune con ricotta e piselli, si parte dall'impasto: si dispone la farina a fontana, si unisce l’uovo e si maneggia il composto delicatamente, fino a quando non si presenta compatto e omogeneo. Mentre lo si lascia riposare, si passa alla preparazione dei Piselli Novelli Findus, da cuocere come da istruzioni; una volta pronti, li si scola e li si unisce alla ricotta, insieme a qualche foglia di menta un pizzico di sale. Si stende quindi l’impasto fino a ottenere una sfoglia sottilissima, dalla quale ricavare alcuni dischi di pasta; al centro, vi si distribuisce un po’ di ripieno di ricotta e piselli, e si richiude il disco a metà. Una volta pronte, si cuociono le mezzelune in acqua bollente salata per circa 2 minuti, infine le si scola e le si fa mantecare con poco burro. L’idea a tema? Intagliare un pomodorino per ricavare una cresta di gallina, con la quale decorare le mezzelune prima di servirle a tavola.

Scopri qui la ricetta

Orecchiette con Piselli, zafferano ed erbette primaverili

Sei alla ricerca di un piatto sfizioso a base di piselli per il tuo menu di Pasqua, che sia al contempo semplice da realizzare? Allora puoi provare questo legume con le orecchiette, insaporite da zafferano ed erbe fresche di campo. Basta cuocere i Piselli Novelli Findus come da istruzioni; in una pentola a parte, si porta ad ebollizione abbondante acqua salata e vi si tuffano le erbe fresche, lo zafferano e le orecchiette. Quando la pasta è cotta, la si scola e la si salta rapidamente in padella con i piselli tenuti da parte. Se gradito, è possibile spolverare il tutto con una macinata di pepe. Delicato e profumatissimo, questo primo piatto pasquale è facile e veloce da preparare: una soluzione perfetta per i meno esperti in cucina o per chi ha i minuti contati.

Scopri qui la ricetta

Stelline di semolino con piselli

I bambini storcono il naso, appena vedono un po’ di “verde” nel piatto? Appetitose e scenografiche, le stelline di semolino con piselli piacciono a tutti, compresi i commensali più giovani. Per prepararle, occorre cuocere i Pisellini Primavera Findus seguendo le indicazioni presenti sulla confezione, quindi scolarli e frullarli. In una pentola capiente, si porta a bollore il latte, si unisce il burro e il semolino; a cottura ultimata, si aggiunge un tuorlo d'uovo, un po’ di formaggio grattugiato e i piselli preparati in precedenza. Si mescola con cura per amalgamare il tutto, infine si stende il composto di semolino in una teglia foderata, lo si livella e, aiutandosi con uno stampino per biscotti, si ricavano delle stelline, da infornare a 180 °C per 10 minuti. Il piatto è pronto! Perché non decorarlo con qualche pisellino intero, tenuto da parte? La portata sarà ancora più invitante.

Scopri qui la ricetta