5 cose da sapere sulle verdure surgelate Findus

5 cose da sapere sulle verdure surgelate Findus

Non solo spinaci e piselli, ma anche funghi, carciofi, asparagi e fagiolini: la gamma di verdure Findus comprende una ricca varietà di verdure surgelate, accuratamente scelte e pronte all'uso. Vuoi conoscerle meglio? Dalla surgelazione delle verdure alla loro versatilità in cucina, scopriamo di più sulle verdure surgelate Findus.


 

Le verdure surgelate spiegate in 5 punti

1. Come avviene la surgelazione delle Verdure Findus?

Per conservare le sue verdure, Findus adotta procedure di surgelazione attente e meticolose. Una volta giunti al punto di maturazione ottimale, gli ortaggi vengono raccolti e lavorati. Più precisamente, vengono lavati e puliti con cura, talvolta anche tagliati,  e per nella maggior parte dei casi portati rapidamente a una temperatura inferiore ai -18° C.

2. Quali sono le proprietà delle Verdure surgelate Findus?

Le proprietà nutritive e organolettiche delle verdure Findus sono comparabili a quelle dei corrispettivi prodotti freschi. Il merito è del processo di surgelazione al quale sono sottoposte, che ne mantiene integro sia l'aspetto, sia i valori nutrizionali. Il rapido congelamento determina infatti la trasformazione del contenuto d'acqua, naturalmente presente all'interno degli ortaggi, in microcristalli di ghiaccio. Grazie alle loro dimensioni ridotte, i microcristalli non ledono il tessuto vegetale dell'alimento, preservandone la turgidità e i nutrienti in esso solubilizzati.

3. Quali sono i vantaggi delle Verdure surgelate Findus?

Consumare verdure surgelate ha diversi benefici. La surgelazione preserva infatti le qualità organolettiche e nutrizionali degli ortaggi, senza la necessità di aggiungere additivi. È inoltre una scelta pratica e salva tempo, che permette di ridurre l'impegno in cucina. Già lavate e mondate (in alcuni casi, anche sminuzzate), le Verdure Findus sono subito pronte all'uso: basta tuffarle in pentola e attendere i pochi minuti richiesti per la cottura. Ricorrere alle verdure surgelate è poi un ottimo modo per variare la propria dieta, gustando prodotti anche fuori stagione. Le verdure surgelate aiutano inoltre a ridurre gli sprechi: già dosate e porzionate, è facile prepararne solo la quantità che serve e conservare il prodotto restante per un impiego futuro.

4. Quali standard adotta e adotterà Findus per le sue verdure surgelate?

Findus aderisce a standard rigorosi per la sicurezza alimentare e la sostenibilità e garantisce la qualità delle materie prime, accuratamente selezionate a partire dalla scelta delle varietà e coltivate esclusivamente nei terreni più adatti alla loro maturazione. Con il programma Il Nostro Percorso di Sostenibilità si impegna inoltre per un approvvigionamento e una preparazione responsabile delle sue verdure surgelate: gli agricoltori con i quali collabora sono tenuti a rispettare la fertilità e la biodiversità del suolo, adottando pratiche che mirino a ridurre l'impatto ambientale, come la rotazione delle colture, e a salvaguardare le risorse idriche, ad esempio attraverso l'impiego di metodi di irrigazione, dove possibile, a bassa pressione, come ad esempio il sistema a goccia.

5. Come posso cucinare le verdure surgelate Findus?

Le Verdure Findus si preparano esattamente come quelle fresche. Non c'è nemmeno bisogno di scongelarle: basta farle rinvenire in pentola, in padella o al microonde, secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Le verdure surgelate possono essere gustate al naturale oppure impiegate in preparazioni più elaborate, come sformati, frittate, muffin salati, ma anche primi piatti quali zuppe, risotti, pasta secca o ripiena. C'è persino chi le ama nei dolci, ad esempio come base di gelati e ciambelle "verdi". Le ricette possibili sono infinite: non resta che dare sfogo al proprio estro creativo, per portare in tavola le verdure surgelate in vesti sempre nuove e originali.