Come preparare un buon piatto di pasta con pesce

Come preparare un buon piatto di pasta con pesce

Stai pensando di cucinare un primo piatto di pesce per una serata speciale? Leggi l'articolo per scoprire tutti i segreti su come preparare un piatto di pasta con pesce!

Quello tra pasta e pesce è un vero e proprio sodalizio in cucina. La varianti sul tema sono davvero tantissime e spaziano dalle preparazioni più semplici alle più complesse e scenografiche, capaci di stupire occhi e palato dei commensali in occasioni speciali, ad esempio una cena romantica, una festa in famiglia o altre ricorrenze importanti. Se sei a corto di idee sui piatti di pasta con pesce nei quali cimentarti, Findus ti viene in soccorso. Dai un'occhiata alle nostre ricette di pasta con pesce surgelato e scopri la soddisfazione di realizzare un primo piatto che sappia raccontare il mare, in tutti i suoi sapori.

Tutti i consigli e i suggerimenti per preparare un buon piatto di pasta con pesce

Le ricette di pasta con pesce non si riducono alla calamarata e agli spaghetti allo scoglio. I prodotti della pesca si sposano infatti con tutti i formati di pasta, corta o lunga, dalle linguine ai fusilli, passando per fettuccine, mezze maniche e strozzapreti. Uno dei segreti per preparare un piatto a prova di chef sta nel prestare attenzione alla cottura del pesce: il consiglio è di mantenere il condimento abbastanza brodoso, di modo che si leghi bene alla pasta, arricchendola di gusto. Un ulteriore suggerimento è quello di scolare la pasta al dente, quindi mantecarla successivamente con il sugo, ripassandola in padella per un paio di minuti a fiamma vivace. Esistono regole anche riguardo le erbe aromatiche, utili per esaltare i profumi e i sapori del pesce: quelle sensibili al calore, come basilico, aneto ed erba cipollina, vanno aggiunte solo a fine cottura; altre spezie, come il pepe e l'anice stellato, sono ottime in fase di rosolatura e possono essere eliminate dopo pochi minuti. Se non sei abile nella pulizia del pesce, puoi orientarti su specie che siano praticamente prive di lische e spine, come il tonno e il salmone, oppure puntare su tranci e filetti surgelati, che, tra i tanti vantaggi, contano anche quello di essere già puliti e pronti all'uso.

3 idee di ricette di pasta con pesce

Nidi di tagliolini croccanti e Fiori di Merluzzo

Un guscio croccante abbraccia le carni tenere e sode del merluzzo, dando vita a una pasta con il pesce innovativa e dal grande appeal. Per prepararla, occorre anzitutto saltare in padella cipolla e zenzero affettati sottilmente, farli caramellare con mezzo cucchiaino di zucchero e aggiustare di sale e pepe. Si unisce quindi il radicchio sminuzzato e lo si fa appassire, alzando la fiamma per qualche minuto. È il momento di formare i nidi di tagliolini: si tagliano a metà i Fiori di Merluzzo Findus e li si avvolge con una parte di tagliolini all'uovo, fino a ricoprirli completamente. In una padella con abbondante olio, si friggono i nidi di tagliolini per circa 3-4 minuti o, comunque, fino a quando non appariranno dorati e croccanti. Si dispone il radicchio precedentemente preparato in un piatto, vi si adagiano sopra i nidi di tagliolini e si decora il tutto con 3-4 fiori eduli. Una delizia per gli occhi e il palato!

Scopri qui la ricetta

Tagliatelle con Pisellini Primavera e salmone

Colorata, semplice e originale: pasta e pesce si incontrano in una ricetta adatta anche ai meno esperti ai fornelli, dando vita a un connubio di sapori che non passa inosservato. La preparazione è a prova d'errore. Il primo step consiste nell'appassire in padella un cipollotto tritato finemente, quindi unire i Pisellini Primavera Findus, aggiungere un mestolo di acqua calda e regolare di sale, continuando la cottura per 5-6 minuti. Nel frattempo, in una padella a parte, si cuoce il salmone tritato grossolanamente, insieme a un filo d'olio. Si passa quindi alla cottura delle tagliatelle, che andranno scolate al dente e mantecate insieme ai pisellini, al salmone e a qualche grano di pepe rosa. Il tocco in più? Unire alla pasta un paio di cucchiai di panna da cucina, per rendere il piatto ancora più cremoso e vellutato.

Scopri qui la ricetta

Pasta fredda con Orata e Zafferano

Ottima per un pic-nic o per il pranzo in ufficio, quella con orata e zafferano è una pasta con il pesce veloce e sfiziosa, che può essere gustata anche fredda. Per realizzarla, si cuociono i Fiori di Orata Findus secondo le indicazioni riportate sulla confezione; una volta raffreddati, li si taglia a pezzetti e li si unisce al mais, qualche pomodoro affettato e una zucchina tagliata a julienne. Si cuoce infine la pasta in abbondante acqua salata, la si accompagna al condimento preparato in precedenza e si completa il piatto con un filo d'olio a crudo, pepe e qualche foglia di basilico. Facilissimo, vero?

Scopri qui la ricetta

Le 2 cose da sapere su come preparare un piatto di pasta con pesce:

● Come preparare un piatto di pasta con pesce?

Per preparare un piatto di pasta con pesce è fondamentale prestare molta attenzione alla cottura. Il consiglio è di mantenere il condimento abbastanza brodoso, in modo che si leghi bene alla pasta. Il secondo suggerimento è quello di scolare la pasta al dente, quindi mantecarla successivamente con il sugo, ripassandola in padella per un paio di minuti a fiamma vivace. Inoltre, per insaporire ulteriormente il piatto, usate le erbe aromatiche, utili per esaltare i profumi e i sapori del pesce. Le erbe come basilico, aneto ed erba cipollina, essendo sensibili al calore, vanno aggiunte solo a fine cottura. Altre spezie, come il pepe e l'anice, sono ottime in fase di rosolatura.

● Come preparare un buon piatto di pasta con pesce?

Per preparare un buon piatto di pasta con pesce basta munirsi di creatività. Un’ottima ricetta per preparare un primo di pesce gustoso è quella dei nidi di tagliolini croccanti e fiori di merluzzo. Per prepararla, occorre anzitutto saltare in padella cipolla e zenzero affettati sottilmente, farli caramellare con mezzo cucchiaino di zucchero e aggiustare di sale e pepe. Si unisce quindi il radicchio sminuzzato e lo si fa appassire, alzando la fiamma per qualche minuto. Ancora, si tagliano a metà i filetti di merluzzo e li si avvolge con una parte di tagliolini all'uovo, fino a ricoprirli completamente. In una padella con abbondante olio, si friggono i nidi di tagliolini per circa 3-4 minuti o fino a quando non appariranno dorati e croccanti. Si dispone il radicchio precedentemente preparato in un piatto, vi si adagiano sopra i nidi di tagliolini e si decora il tutto con 3-4 fiori eduli. Un’innovativa ricetta, per la preparazione di una pasta con il pesce dal grande appeal.