Antipasti di pesce: come prepararli in modo semplice e veloce

Come cucinare gli antipasti di pesce in modo semplice e veloce quando si hanno pochi ingredienti? Prima di tutto scegli se fare un antipasto caldo o freddo, dopodiché decidi il menu completo.

 

Antipasti di pesce veloci ed economici? Certo che si può!

Non è necessario spendere tanto in pescheria per preparare degli antipasti sfiziosi a base di pesce. Si possono preparare dei piattini veloci anche con dei prodotti ittici surgelati, la soluzione migliore quando non si ha del pesce fresco a disposizione.

Tutto quello che devi fare è scegliere se portare in tavola un antipasto freddo o caldo, e ovviamente procurarti gli elementi di mare che intendete utilizzare. 

Lasciati deliziare dai prodotti surgelati Findus e porta in tavola il sapore del mare con degli antipasti di pesce veloci e sfiziosi.

Se hai in mente una cena con amici a base di pesce e non sai cosa preparare come antipasto, lasciati ispirare dai prodotti ittici Findus. Con le nostre delizie a base di pesce puoi preparare degli antipasti semplici e veloci da poter gustare con chi vuoi tu.

 

Come preparare antipasti di pesce semplici e raffinati

Se vuoi stupire i tuoi commensali con un antipasto di pesce semplice ma raffinato, puoi sorprenderli con una gustosissima mousse di pesce

Ecco gli ingredienti che ti occorrono per questa ricetta: 

  • 300 grammi di merluzzo

  • 200 grammi di patate

  • pane casareccio q.b

  • sale e pepe

  • olio extravergine di oliva

Per preparare la tua mousse di pesce metti a bollire le patate lavate e private della buccia, in abbondante acqua salata. Saranno pronte solo quando riuscirai a infilzarle facilmente con i rebbi di una forchetta.

Nel frattempo fate cuocere i filetti di merluzzo in una casseruola con un filo d’olio per circa 15 minuti.

Unisci il merluzzo alle patate, aggiungi poi il prezzemolo, il succo del limone e aggiusta di sale e di pepe. Frulla il tutto fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

A questo punto passa alla realizzazione dei crostini. Taglia il pane in piccole fette e adagia i crostini su una teglia foderata con carta forno. Ungili con un filo di olio extravergine ed inforna a 180°C per 5 minuti.

Non ti resta che spalmare la mousse di pesce a base di merluzzo sui crostini ancora caldi e guarnire con del prezzemolo fresco.

Servite la mousse con crostini di pane, possibilmente ancora ben caldi e spolverate la superficie con un po’ di erba cipollina o spezie di vostro gradimento. 

Puoi accompagnare questa ricetta a base di pesce con altre sfiziosità, per rendere il tuo antipasto con pesce ancora più variegato. 

Scopri anche le altre ricette a base di merluzzo per realizzare primi e secondi piatti appetitosi.

 

Antipasti con il pesce a base di salmone

Gli antipasti con il pesce veloci a base di salmone sono sempre i più graditi. 

Il salmone croccante di solito si serve come secondo piatto, ma se siete amanti del salmone potete sfruttarlo anche come antipasto riducendo le porzioni.  

Ecco gli ingredienti: 

  • 400 gr Fiori di Salmone Findus (2 confezioni)

  • 80 gr pangrattato

  • 2 limoni

  • 1 spicchio di aglio

  • prezzemolo

  • olio extravergine d’oliva

  • sale

  • pepe

Prendete una padella e fate scaldare un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Prendete i fiori di salmone Findus e fateli cuocere per 15 minuti a fuoco basso. 

Nel frattempo preparate il condimento.

Fate scaldare in una padella 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando sarà caldo, fate cuocere il pangrattato mescolando bene con un cucchiaio di legno in modo che si uniformi all’olio.

Fate cuocere per 5 minuti in modo che diventi leggermente più scuro. Poi toglietelo dalla padella e lasciatelo raffreddare. A questo punto grattugiate la scorza dei limoni evitando la parte bianca che risulterebbe amara.

Tritate molto finemente l’aglio e il prezzemolo.

Mettete in una ciotola il pangrattato tostato insieme al prezzemolo e aglio tritati, sale, pepe e scorza di limone e mescolate. Quando il salmone sarà cotto adagiate i filetti su un piatto e cospargete la superficie con il condimento che avete preparato.

Questa ricetta può essere sfruttata sia come secondo piatto che come antipasto di pesce veloce. Se volete servirlo come antipasto vi basta utilizzare delle pepite di salmone e disporle in delle piccole terrine da antipasto, accompagnati da qualche foglia di spinacino, erba cipollina o qualche altro contorno di verdure

Scopri la nostra selezione di ricette a base di salmone e resta sempre aggiornato sulle novità Findus. 

In questo modo potrai arricchire ogni tuo piatto con il gusto e l’originalità dei prodotti surgelati Findus. 

Se ti piacciono gli antipasti di questo tipo, puoi preparare anche delle golose tartine di salmone. Sono semplici e veloci da preparare e vanno benissimo per le tue cene o aperitivi fatti in casa. 

Porta solo il meglio in tavola con i nostri piatti a base di pesce!

 

L’impegno sostenibile di Findus per i tuoi piatti a base di pesce

Per noi di Findus il rispetto per l’ambiente è un valore fondamentale. L’ampia gamma di prodotto surgelati delizia il palato di milioni di italiani nel pieno rispetto della natura e degli oceani. 

I prodotti ittici surgelati Findus vengono pescati in modo responsabile e rispettando i relativi standard della sostenibilità.


Le 3 cose da ricordare quando si preparano gli antipasti con il pesce

  • Meglio utilizzare il pesce fresco o surgelato per gli antipasti di pesce?

Se avete deciso di deliziare i vostri invitati con degli antipasti di pesce, potete utilizzare sia il pesce fresco che surgelato.

  • Gli antipasti di pesce vanno preparati sul momento?

Trattandosi di prodotti ittici, sarebbe meglio preparare gli antipasti sul momento, o al massimo un paio d’ore prima del pasto. Questo vi aiuterà a mantenere intatti i sapori delle vostre sfiziosità, a prescindere dal fatto che siano fresche o surgelate. 

  • Meglio gli antipasti di pesce caldi o freddi?

Questo dipende dai vostri gusti, dal resto del menù e dalla stagione. Di solito gli antipasti di pesce freddi sono più indicati l’estate e vengono utilizzati per accompagnare aperitivi sfiziosi sulla spiaggia. 

Gli antipasti di pesce caldi invece, come l’insalata di cozze, è decisamente più adatta alla stagione invernale, ma può essere servita anche per accompagnare un delizioso piatto di linguine allo scoglio in riva al mare.