3 idee di ricette di pasta con branzino

Il branzino, noto anche come spigola, è tra i pesci più apprezzati per le sue carni tenere, delicate e facilmente digeribili: per questo è perfetto nei primi piatti di mare.
3 idee di ricette di pasta con branzino
Il branzino, noto anche come spigola, è tra i pesci più apprezzati per le sue carni tenere, delicate e facilmente digeribili: per questo è perfetto nei primi piatti di mare.

Tutti i consigli e i suggerimenti per preparare un buon piatto di pasta con branzino

Il branzino è un pesce versatile. Ottimo con i formati di pasta lunga, come spaghetti, fettuccine e trenette, ben si accompagna anche ai formati più corti, tra i quali paccheri, mezze maniche, penne e farfalle. Nei sughi, poi, le sue carni sono esaltate da un'infinità di ingredienti. Spesso bastano quelli già in dispensa: ottimo con condimenti semplici, come quelli a base d'aglio, olio e peperoncino, il branzino ben si sposa a molteplici spezie ed erbe aromatiche, prime tra tutte prezzemolo, maggiorana, timo e rosmarino. Chi non vuole dilungarsi nella pulizia preliminare del pesce, può ricorrere al prodotto surgelato: già squamato, eviscerato e sfilettato, è lavorato entro pochissime ore dalla pesca, così da conservare tutte le proprietà organolettiche e nutrizionali del branzino.


3 idee di pasta e branzino

Non è un caso che il branzino rivesta il ruolo di protagonista indiscusso in un'infinità di primi piatti: si sposa alla perfezione con molti altri ingredienti! Se sei a corto di idee, prova le nostre ricette di pasta e branzino: semplici ma di grande effetto.

Fettuccine con Branzino e Broccoli

Per preparare questo primo piatto che coniuga la pasta al branzino, basta soffriggere uno spicchio d'aglio insieme a qualche acciuga; dopo un paio di minuti, si uniscono le cime di broccolo, precedentemente tagliate e scottate in acqua bollente, e i Fiori di Branzino Findus, anch'essi già cotti e ridotti a pezzetti di medie dimensioni. Si prepara infine la pasta, la si scola al dente e la si fa mantecare nel condimento di pesce e broccoli. Il segreto è servire le fettuccine ben calde, meglio ancora se guarnite da una spolverata di pepe nero.

Scopri qui la ricetta

Mezze maniche con branzino ed erbe aromatiche

Quando il sapore del mare incontra un bouquet di aromi fini e delicati dà vita a primi piatti inconfondibili. È il caso della pasta con branzino ed erbe aromatiche: per realizzarla, basta armarsi di una padella capiente, dove far rosolare uno spicchio d'aglio, qualche pomodorino secco e un paio di patate a pasta gialla, ridotte a piccoli dadini. Si aggiunge quindi il filetto di branzino, dopo averlo scottato e sminuzzato grossolanamente. Una volta pronta la pasta, la si trasferisce in padella con un mestolo d'acqua di cottura e la si fa saltare fino a ottenere un'emulsione. È tempo di aggiungere le erbe aromatiche: consigliamo un mix di origano, rosmarino e timo fresco, ma sono ovviamente sostituibili con quelle che più aggradano il palato dei commensali.

Scopri qui la ricetta

Ravioli di Branzino con Olive e Pomodorini

Un cuore di ripieno stuzzicante per un primo piatto saporito e rustico: i ravioli di branzino con olive e pomodorini sono sempre una garanzia. Per prepararli, realizza l'impasto dei ravioli come di consueto. Nel frattempo, cuoci i Fiori di Branzino Findus secondo le indicazioni riportate sulla confezione, quindi sminuzza la polpa e condiscila con un trito d'aglio e un po' di timo, unendo un uovo per amalgamare il composto. Passa poi a formare i ravioli, farciscili con il ripieno appena realizzato e tuffali in acqua bollente per un paio di minuti. Una volta cotti, falli saltare in padella con un sugo preparato al momento a base di pomodorini freschi, qualche oliva, sale e pepe. Il tuo primo piatto di pasta con branzino è pronto: semplicemente irresistibile!

Scopri qui la ricetta

La pasta con il branzino Findus? Ricca di sapore e ancora più semplice da fare

Perché sfruttare i prodotti Findus per preparare la tua pasta al branzino? Perché è ancora più semplice! Salta la lunga fase di preparazione del pesce e fidati della cura che Findus riserva ai suoi prodotti ittici.

Findus si basa su valori che sono garanzia di qualità: scopri la provenienza del pesce che acquisti e segui la battaglia di Findus per l’acquacoltura responsabile.

È proprio da questo rispetto per la salute e la salvaguardia dell’ambiente e delle persone che nascono i Fiori di Branzino Findus: sono la parte migliore di questo pesce, allevato nel Mar Egeo, ossia la parte orientale del Mar Mediterraneo.

I migliori sapori e la qualità sono assicurati nella tua pasta con branzino: lascia che Findus agevoli la tua vita in cucina e porta il divertimento sulla tua tavola con facilità e gusto!

Le 4 cose da sapere sulla pasta con branzino:

  • Come preparare un buon piatto di pasta con branzino?

Il branzino si sposa bene con la pasta lunga, come le fettuccine, le trenette e gli spaghetti; è ottima anche con i formati più corti, come mezze maniche, penne, paccheri, farfalle. Può essere inserito nei sughi ed esaltato da molti ingredienti, ad esempio con aglio, olio, peperoncino, altre spezie o erbe aromatiche come timo, prezzemolo, rosmarino e maggiorana.

Soffriggi uno spicchio d'aglio e qualche acciuga; dopo un paio di minuti, unisci le cime di broccolo tagliate e già scottate in acqua bollente, aggiungi i Fiori di Branzino Findus già cotti e ridotti a pezzetti. Infine manteca la pasta cotta al dente e scolata nel condimento di pesce e broccoli. Servi le fettuccine ben calde con una spolverata di pepe nero.

Rosola uno spicchio d’aglio, pomodorini secchi e dadini di patate a pasta gialla in una padella capiente, quindi aggiungi il filetto di branzino già scottato e sminuzzato. Aggiungi la pasta cotta al dente e un mestolo d’acqua di cottura, amalgama bene aggiungendo erbe aromatiche e servi.

Realizza l'impasto dei ravioli e, nel frattempo, cuoci i Fiori di Branzino Findus, sminuzza la polpa e condiscila con trito d'aglio e timo; aggiungi un uovo e amalgama. Forma e farcisci i ravioli con il ripieno appena realizzato e cuocili in acqua bollente per un paio di minuti. Infine, falli saltare in padella con un sugo di pomodorini freschi, olive, sale e pepe.