Condividi su
Condividi su

Pasta al tonno, un piatto classico e saporito: 3 idee di ricette di pasta al tonno

Grande classico della cucina italiana, la pasta con il tonno si presta a mille rivisitazioni. Ad essere apprezzato è soprattutto il gusto pieno e saporito di questo pregiato pesce di mare, ma come esaltarlo al meglio? Segui i nostri consigli e porta in tavola piatti di pasta con il tonno da veri intenditori: basterà un boccone per conquistare il palato dei tuoi ospiti.


Tutti i consigli e i suggerimenti per preparare un buon piatto di pasta al tonno


Largamente commercializzato in scatola, sottolio o al naturale, il tonno è sempre più gradito nella sua variante fresca, che meglio ne preserva la tenerezza e il sapore autentico delle carni. Chi ha poca dimestichezza con le operazioni di eviscerazione e sfilettatura, può ricorrere al prodotto surgelato: già pulito e pronto all'uso, conserva tutte le proprietà organolettiche e nutrizionali del pesce appena pescato. A caratterizzare il ruolo del tonno nei primi piatti è soprattutto la versatilità. Le ricette di pasta con il tonno sono pressoché infinite e spaziano dalle più semplici, con condimenti a base di aglio, olio e prezzemolo, alle più complesse, audaci negli abbinamenti e nella presentazione.

3 idee di pasta al tonno

Spaghetti al Tonno in bianco

Semplice e veloce da preparare, la pasta con il tonno in bianco è la soluzione perfetta per una cena improvvisata. Basta scaldare in padella un filo d'olio con uno spicchio d'aglio e unire i Fiori di Tonno Findus tagliati a dadini. Dopo un paio di minuti, si sfuma il tutto con poco vino bianco secco e si prosegue la cottura per altri 10 minuti. Nel frattempo, si cuoce la pasta, la si scola al dente e la si fa saltare rapidamente in padella insieme al tonno. Prima di servire il piatto, lo si condisce con un pizzico di peperoncino in polvere e qualche foglia di prezzemolo fresco. Facilissimo, vero?


Scopri qui la ricetta

Spaghetti con Tonno e Limone

Gustosi e profumatissimi: gli spaghetti con tonno e limone sono sempre una garanzia di successo. La preparazione, poi, è a prova d'errore. In una padella capiente, si fa soffriggere una cipolla tritata finemente, quindi si uniscono i Fiori di Tonno Findus ridotti in piccoli cubetti e li si cuoce per una decina di minuti, rigirandoli spesso. Una volta pronta la pasta, la si fa mantecare in padella con il tonno, la scorza grattugiata di un limone, un pizzico di pepe e qualche rametto di timo. Per donare un tocco di colore al piatto, nulla vieta di saltare la pasta con qualche spicchio di pomodorino ciliegino.


Scopri qui la ricetta

Spaghetti alla carbonara di Tonno

Se cerchi una rivisitazione di una delle ricette della cucina romana più amate di sempre, prova la carbonara di tonno. Si inizia dalla preparazione del sugo, saltando in padella la cipolla tritata e i Fiori di Tonno Findus ridotti a dadini, quindi si prosegue la cottura per 10 minuti. Nel frattempo, si lessano gli spaghetti in abbondante acqua salata, avendo cura di scolarli al dente. Li si condisce dapprima con un composto d'uovo sbattuto insieme a sale e pecorino grattugiato; infine, si uniscono i fiori di tonno cotti in precedenza. Prima di portare il piatto in tavola, lo si completa con un pizzico di pepe e qualche foglia di prezzemolo fresco. Il gusto è servito!


Scopri qui la ricetta