Condividi su
Condividi su

3 idee di ricette con platessa per bambini

Con le sue carni tenere e delicate, la platessa è un pesce equilibrato le cui proprietà influiscono positivamente sul benessere di tutti, a tutte le età. I più piccoli di casa non ne vogliono comunque sapere di assaggiare la platessa? Fortunatamente, basta il piatto giusto per conquistare anche i palati più difficili! Ecco, quindi, tre ricette a base di platessa, per incoraggiare i propri figli a consumare questo alimento prezioso e dalle mille virtù.

 

Pasta con sugo di Platessa e Datterini gialli

Un primo piatto fresco e coloratissimo, che unisce la semplice bontà della pasta, la delicatezza della platessa e il sapore intenso e deciso dei pomodori datterini: questa ricetta saprà conquistare tutti i commensali, compresi i più giovani. Per realizzarla, basta cuocere i Filetti di Platessa Findus seguendo le istruzioni riportate sulla confezione; una volta pronti, li si taglia a striscioline e li si tiene da parte. In una padella capiente si fa rosolare l'aglio con un filo d'olio, si uniscono i datterini tagliati a metà, quindi si aggiunge pepe, sale e prezzemolo a piacere. All'ultimo momento, si unisce la platessa precedentemente ridotta a striscioline e la pasta scolata al dente, si fa saltare il tutto in padella per un paio di minuti e si serve in tavola ancora caldo. Buon appetito!

Scopri qui la ricetta

Chips on Fish

Croccanti fuori, ma dal cuore morbido, i filetti di platessa con chips di patatine sbriciolate sono una vera e propria ricetta "a prova di bambino". La preparazione è semplice e rapida, adatta anche a chi non ha grande dimestichezza ai fornelli. Basta scongelare i Filetti di Platessa Findus (per velocizzare i tempi, è sufficiente porli sotto l'acqua corrente per qualche minuto) e, una volta pronti, asciugarli con cura, servendosi di un panno pulito o carta da cucina. È il momento di impanare i filetti: li si passa dapprima nella farina, quindi nell'uovo, e infine nelle chips sbriciolate, assicurandosi che aderiscano bene alla superficie del pesce. Si friggono infine i filetti di platessa ad alta temperatura, circa un minuto per lato, e li si lascia sgocciolare su carta assorbente. Il successo è garantito! Per completare il piatto in maniera sana e sfiziosa, lo si può servire con una ciotolina di yogurt greco.

Scopri qui la ricetta

Saltimbocca di Platessa

Chi l'ha detto che i saltimbocca debbano essere necessariamente a base di carne? La variante con ripieno di platessa è altrettanto invitante e gustosa. Prepararla è semplicissimo: anzitutto, si lasciano decongelare i Filetti di Platessa Findus; una volta pronti, si fa aderire una fetta di prosciutto crudo sulla superficie di ogni filetto. Si trasferiscono i saltimbocca in una padella con un filo d'olio e li si cuoce 2-3 minuti per lato, avendo cura di girarli delicatamente affinché non si rompano. L'idea in più: servire i saltimbocca con una crema freschissima a base di Piselli Novelli Findus, lessati come da istruzioni e successivamente frullati con acqua, sale e foglie di menta. Anche i piccoli di casa chiederanno il bis!

Scopri qui la ricetta