Minestrone Surgelato

Minestrone Surgelato

Tutto sul Minestrone Surgelato: i nostri Minestroni surgelati, le nostre guide per cucinare al meglio il Minestrone surgelato, le ricette da preparare con i Minestroni Findus e tanto altro ancora.

I nostri Minestroni surgelati

Minestrone Tradizione

Minestroni Tradizione
Leggero

Minestrone Tradizione
Il Passato

Minestrone Tradizione
5 minuti

Minestrone Tradizione Contadino

Minestrone Contadino Findus

La nostra guida per cucinare il Minestrone surgelato

Ricette con Minestrone

Scopri l'agricoltura sostenibile Findus con la quale vengono prodotti
gli ingredienti dei nostri Minestroni surgelati

Green Camp

La nostra agricoltura sostenibile

Il minestrone surgelato, rispetto a quello fresco, ha il vantaggio di consentirci di mangiare ottime verdure anche fuori stagione, in quanto raccolte nel loro ideale momento di maturazione e che hanno conservato, grazie alla surgelazione, le loro proprietà nutritive. Inoltre si cucina in pochi minuti ed è privo di conservanti aggiunti. Attraverso la lettura di questo articolo otterrai molte risposte ai tuoi interrogativi in tema di minestrone surgelato.


 

Come si produce il minestrone surgelato?

Nel processo di produzione del minestrone surgelato Findus esiste un percorso preciso che regola la surgelazione delle verdure: questa tecnica di conservazione consente di mantenere inalterato il gusto degli ortaggi e necessita il rispetto di procedure specifiche.

Raggiunto il punto di maturazione ideale, le verdure destinate a comporre il minestrone surgelato vengono lavorate vicino al campo dove sono state raccolte, in tempi molto ridotti (entro poche ore). Per prima cosa, vengono pulite, lavate, tagliate in pezzi più piccoli e scottate. Vengono infine surgelate e confezionate.

Le verdure del nostro minestrone surgelato sono sottoposte alla surgelazione portandole in pochi minuti a una temperatura di -18 °C: un raffreddamento talmente rapido che porta alla formazione di microcristalli così piccoli da non danneggiare la struttura biologica dell’ortaggio. Una volta surgelate le verdure, la catena del freddo  deve essere accuratamente rispettata in ogni passaggio, a partire dalla produzione fino alla vendita.

Prima di essere surgelati, alcuni vegetali vengono solitamente scottati in acqua bollente: tale processo blocca gli enzimi e i lieviti che potrebbero rimanere attivi dopo la surgelazione delle verdure, rischiando di compromettere colore, sapore e consistenza del prodotto.


Da dove provengono le verdure del minestrone surgelato Findus?

Come azienda produttrice di surgelati, Findus vuole assicurare la disponibilità di verdure di ottima qualità per il minestrone surgelato.

Le verdure che compongono il minestrone surgelato Findus provengono da aziende agricole che seguono rigorosi standard di agricoltura sostenibile da noi promossi. Nel corso degli anni, siamo stati in grado di sviluppare pratiche agricole ottimali al fine di garantire che la lavorazione della terra e i raccolti vengano effettuati in modo sostenibile per salvaguardare le risorse future.

I nostri agronomi si assicurano che la raccolta delle verdure rispetti sempre i princìpi chiave di un'agricoltura sostenibile e responsabile. Gli agronomi prendono anche decisioni centrali sulla gestione e sulla protezione dei campi, per garantire che le verdure del nostro minestrone surgelato vengano raccolte nel momento ideale e siano immediatamente surgelate in modo tale da conservare intatte la qualità e il valore nutrizionale.

L'agricoltura sostenibile è parte fondamentale della nostra storia e del nostro futuro. Per garantire il rispetto di standard agricoli d'eccellenza, abbiamo aderito alla SAI (Sustainable Agriculture Initiative), la più grande iniziativa mondiale per lo sviluppo dell'agricoltura sostenibile ai fini alimentari.

Stiamo inoltre lavorando con l’intento di armonizzare il nostro approccio all'agricoltura sostenibile e utilizzeremo la piattaforma SAI "Farm Sustainable Assessment" (FSA) per tutte le nostre verdure, comprese quelle presenti nel minestrone surgelato.

 

Come cucinare il minestrone surgelato?

La perfetta cottura del minestrone surgelato è fondamentale per assaporare al meglio le verdure presenti.
Esistono due modi principali per cuocere il minestrone surgelato: in una normale pentola o in pentola a pressione. In entrambi i casi, il tempo necessario alla cottura dipende dal tipo di minestrone oltre che dall'intensità desiderata.
Cuocere il minestrone surgelato in pentola è facile: basta versare direttamente il prodotto ancora surgelato, aggiungere acqua a temperatura ambiente o fredda e cuocere con coperchio. La quantità di acqua da aggiungere varia in base alle porzioni che s’intende preparare e al tipo di minestrone: per il Minestrone Tradizione Findus ci vogliono 800 ml di acqua e 18 minuti di cottura.
La pentola a pressione è ideale per cuocere il minestrone surgelato in poco tempo. Per preparare il Minestrone Tradizione Findus con la pentola a pressione, versa il prodotto ancora surgelato nella pentola e aggiungi circa 600 millilitri di acqua, lasciando cuocere a fuoco lento per sei minuti circa dal sibilo.


Ricette con minestrone surgelato

Il minestrone surgelato può diventare un piatto base da arricchire con altri ingredienti per creare una ricetta originale e di sicuro impatto, come nel caso del minestrone cupcake o del burger di minestrone.
Con un po’ di fantasia, il minestrone può ottenere un gusto internazionale e inaspettato: unito ai noodles di soia dà vita a un piatto dal sapore orientale, ma può anche diventare un piatto di ispirazione greca se cucinato con feta e olive.

Scopri tutte le ricette con il minestrone surgelato!