Condividi su
Condividi su

7 ricette di verdure per i bambini

Dopo aver visto come cucinare le verdure e come cucinare le verdure surgelate e aver parlato dell’alimentazione corretta ed equilibrata per i bambini, ci focalizzeremo sulle ricette di polpette di verdure per bambini da fare per loro e con loro. Buon appetito!

Ricette per far mangiare le verdure ai tuoi bambini? Ecco 7 idee per la famiglia

In questa sezione vedremo idee di gustose ricette per far mangiare le verdure ai bambini, polpette per tutti i gusti, veloci e facili da preparare.

Polpette di piselli e quinoa

Queste polpette dal gusto leggero e sano sono un ottimo piatto per far mangiare le verdure ai bambini e per la loro bontà e semplicità non potranno non piacere! Vi basterà cuocere la quinoa in acqua bollente (ricordatevi di sciacquarla bene sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui di saponina), cuocere i pisellini e frullare il tutto con un frullatore a immersione. Dopodiché formare delle palline grandi quanto una noce, impanarle con del pangrattato e cuocerle in forno caldo. Perfette da servire con la maionese o con una freschissima insalata.

Brodo con polpette di pisellini e ricotta

Questa ricetta è una rivisitazione dei buonissimi canederli ma riadattata per alleggerirne un po’ il gusto e renderla appetibile per far mangiare le verdure ai bambini. È un piatto semplice e gustoso indicato in particolar modo per le fredde serate autunnali o invernali, inoltre essendo fatto con materie prime estremamente semplici da reperire in dispensa, potrete provarci in ogni momento! Attenzione alla consistenza dell’impasto, la soluzione è aggiungere il latte poco alla volta fino al raggiungimento della consistenza perfetta. Divertitevi a provare tante varianti, con spinaci tritati, bietole o erbette aromatiche magari accompagnate da patate al forno.

Polpette di piselli su spiedo

Per far felici grandi e piccini, e far mangiare verdure ai bambini, vi consigliamo di provare questa gustosa ricetta, adatta come contorno o come ingredienti principale di un piatto. Pochi ingredienti, semplici e ben combinati per un risultato strepitoso. La dolcezza dei piselli novelli, il gusto sapido e gustoso del parmigiano e la croccantezza del pangrattato per un risultato irresistibile! Provatele anche accompagnate da salsa al pomodoro fresco condita con sale, olio e basilico.

Se cercate ricette per far mangiare verdure ai bambini, vi consigliamo assolutamente di provare questa ricetta di gustosissimi burger di minestrone, per rivisitare il classico minestrone, ancora meglio se avanzato dal giorno prima! Il procedimento è semplicissimo, dovrete solo aggiungere un uovo al minestrone scolato, insieme a erbette aromatiche, sale e pane tritato, fino ad ottenere un composto lavorabile, formare delle polpette leggermente schiacciate e cuocerli in padella per pochi minuti, una fettina di bacon intorno ai burger li renderà ancora più irresistibili!
Per far piacere le verdure ai bambini, farli divertire con delle forme particolari e far gustare loro sapori diversi vi consigliamo di provare gli onigiri, polpette giapponesi a base di riso, ripieni vegetali o di pesce e avvolti in parte da alga essiccata. Provate a farcirli con tutti i vostri ingredienti preferiti, spinaci, pisellini o altre verdure a vostra scelta, non ci sono limiti!
Per far mangiare le verdure ai vostri bambini, provate le polpette di pisellini e carote, il procedimento è semplice e gli ingredienti dal gusto sano e leggero: lessate le patate e schiacciatele con uno schiacciapatate, cuocete i pisellini come indicato sulla confezione, grattugiate le carote e saltatele in padella con un filo di olio, unite le verdure alle patate, aggiungete le fette di pane in cassetta, un uovo, il parmigiano e condite con sale e olio, formate delle polpettine, passatele nel pangrattato e cuocete in forno caldo per circa 15 minuti, ricordandovi di girarle a metà cottura.

La pappa al pomodoro è un piatto tipicamente toscano, ideata dai contadini per riciclare il pane raffermo, gli ingredienti sono pochi e semplici e questo piatto vi lascerà a bocca aperta per la sua infinita bontà, ve la proponiamo in abbinamento a delle polpettine di spinaci.

I protagonisti di questa ricetta sono: pomodorini pelati a cubetti cotti per qualche minuto con olio e basilico, pane raffermo ammorbidito nel brodo caldo strizzato e poi aggiunto al sugo di pomodoro, basilico e sfiziose polpettine di ricotta e spinaci, questo piatto metterà d’accordo tutti e sono perfette per far mangiare verdure ai bambini!