Nidi di Tagliatelle gratinati con Pisellini Primavera

Tempo di preparazione
'
Tempo di cottura
'
Numero di persone
4
Difficoltà
Nidi di Tagliatelle gratinati con Pisellini Primavera

Dolcemente Verde con Amore da Findus

Classica ricetta della cucina italiana presentata in maniera diversa per essere più accattivante, scenica e, perché no, da poter preparare in anticipo per godersi la serata insieme ai propri cari!
Tempo di preparazione
'
Tempo di cottura
'
Numero di persone
4
Difficoltà

Ingredienti

200 gr di tagliatelle fresche all'uovo 
300 gr di besciamella 
1/2 cipollotto tritato 
1 cucchiaio di oilio Evo 
50 gr di prosciutto cotto a cubetti 
60 gr formaggio a breve stagionatura a cubetti 
1 cucchiaio di formaggio grattugiato 

Preparazione

  1. Lessare le tagliatelle a metà cottura, poi freddarle e metterle in una scodella ungendole leggermente.
  2. In una padella soffriggere il cipollotto con l'olio, poi aggiungere il prosciutto e i pisellini, un mestolo di acqua e lasciare cuocere 5 minuti facendo asciugare tutta l'acqua.
  3. Aggiungere la besciamella e mescolare la salsa.
  4. Su un foglio di carta da forno dividere le tagliatelle in 4 nidi, al centro dosare un quarto della salsa preparata.
  5. Sulla salsa far piovere il formaggio a breve stagionatura grattugiato.
  6. Spolverare sui nidi il formaggio grattugiato e gratinare per 10 minuti in un forno preriscaldato a 220°C.
  7. Servire.

Suggerimenti dello Chef

Se preferite potete sostituire il prosciutto con dello speck.

Metodo di preparazione

Findus - Forno
In forno
Findus - Pentola
In pentola

Valori Nutrizionali per porzione *

KCal
Grassi
Grassi Saturi
Zuccheri
Sale
Valori nutrizionali medi
340.5
12.5
3.8.
5.5
1.7
Percentuale RI per porzione **
17
%
18
%
19
%
6
%
28
%
* I valori dipendono dalle effettive quantità utilizzate
** Assunzioni di riferimento di un adulto medio (8400kj/2000kcal)
Ti consigliamo di prestare la massima attenzione alle liste ingredienti dei prodotti utilizzati nella ricetta che ti stiamo suggerendo.I prodotti Findus presenti nella ricetta che ti stiamo suggerendo sono da consumarsi previa cottura