Condividi su
Condividi questa ricetta

Involtini di platessa agli asparagi

Ricetta involtini di platessa agli asparagi
Tempo di preparazione
'
Tempo di cottura
'
Numero di persone
2
Difficoltà
a prova di mamma - logo

Un prezioso involtino, pesce e ortaggi deliziosi, il tutto reso più cremoso da una salsa agli asparagi con il profumo di primavera.
'
Tempo di preparazione
'
Tempo di cottura
2
Numero di persone
Difficoltà

Ingredienti

Preparazione

  1. Scongelare i 4 Filetti di Platessa, asciugare e posare su un foglio di carta da forno.
  2. Formare 4 gruppetti di 2-3 asparagi ognuno e poggiarli al centro dei Filetti di Platessa, dovranno fuoriuscire di un paio di cm per lato, se sono più lunghi tagliare il gambo, sarà utilizzato nella salsa.
  3. Arrotolare i filetti intorno agli asparagi, salare leggermente e ungere con poco olio.
  4. Infornare per 12 minuti a 200°C in un forno preriscaldato.
  5. Nel frattempo in una padella sbollentare il resto degli asparagi tagliati a pezzetti.
  6. Versare il tutto nel bicchiere del frullatore aggiungendo la metà della buccia di limone, 1 pizzico di sale e un filo d'olio.
  7. Sui piatti di servizio separare la salsa, poggiare sopra 2 filetti per porzione e spolverare con i semi di lino e la restante buccia di limone.
Suggerimenti dello Chef

I semi di lino daranno un ottimo effetto cromatico da crudi perché di un bel colore rosso.

Metodo di preparazione

  • In padella
  • In forno

Informazioni Nutrizionali

  KCal Grassi Grassi Saturi Zuccheri Sale
Valori Nutrizionali per porzione * 186.8 9.8 1.4 1.8 1.4
Percentuale RI per porzione ** 9% 14% 7% 2% 23%
* I valori dipendono dalle effettive quantità utilizzate
** Assunzioni di riferimento di un adulto medio (8400kj/2000kcal)
Condividi su
Condividi questa ricetta

Le ricette consigliate dallo Chef

Vai a tutte le ricette
Ti consigliamo di prestare la massima attenzione alle liste ingredienti dei prodotti utilizzati nella ricetta che ti stiamo suggerendo. I prodotti Findus presenti nella ricetta che ti stiamo suggerendo sono da consumarsi previa cottura